Menu Chiudi

Le splendide serrande dipinte dei negozi di Affori

Storia Affori sulla Saracinesca Ferramenta Nord viale Affori

Le fredde lamiere di metallo, usate come tele per pittori.
Una vera galleria d’arte open-air che racconta gli antichi mestieri e la Storia di Affori.

Anna Maria Caracciolo ideatrice del progetto serrande dipinte Affori

Uno splendido progetto che si è concretizzato grazie alla determinazione e alla caparbietà di una grande afforese, Maria Anna Caracciolo. Avviato nel novembre del 2017 con la realizzazione della prima Opera di Alejandro Rodriguez, nel corso di un paio di anni sono state dipinte oltre 40 saracinesche dei negozi afforesi: nove giovani Artisti hanno dipinto e ritratto con grande abilità gli edifici storici, le vedute e i luoghi simbolo di Affori riproducendoli come apparivano su vecchie stampe e cartoline in bianco e nero e ritraendo persino le antiche arti e mestieri del passato di Affori. Dipingendo sulle saracinesche dei negozi sono riusciti ad abbellire le strade del quartiere specialmente quando le serrande dei negozi sono abbassate. Ora Affori offre una vera galleria d’arte open-air ispirata al suo splendido passato di antico borgo. Una vera opportunità che ha valorizzato il quartiere di Affori rendendolo ancor più attrattivo e accogliente.

Lucia Santovito 13 anni intenta a riprodurre la Storia Affori sulle serrande dei negozi
La bravissima Lucia Santovito di soli 13 anni intenta a riprodurre la Storia Affori sulle serrande dei negozi

Quelle che prima erano grigie e tristi serrande dei negozi afforesi, sono state utilizzate come tele per pittori diventando così bellissime opere pittoriche ispirate a come appariva la vecchia Affori con le sue inquadrature e gli antichi mestieri di un tempo passato.

Alejandro Rodriguez dipinge saracinesca farmacia ad Affori via Astesani-Zanoli
Alejandro Rodriguez mentre dipinge la prima saracinesca ad Affori nel Novembre 2017 (Farmacia via Astesani angolo Zanoli)

Gli artisti che hanno dipinto le serrande di Affori

Sono oltre quaranta le opere fin qui realizzate sulle serrande dei negozi di Affori sparse lungo le del quartiere.
Ecco i nomi degli autori:
Ilaria Bozzini, Arianna Cavalera, Gabriele Farina, Alejandro Rodriguez, Lucia Santovito, Rita Sarais
Valter Valentino, Sara Vismara

facciamo bella Affori su facebook foto serrande

La Storia di Affori dipinta sulle serrande

Un bel video realizzato da Matteo Giudici rende omaggio alle splendide pitture eseguite da bravissimi e giovani artisti che con maestria hanno saputo rappresentare gli antichi mestieri e l’antico borgo di Affori dei secoli passati

Un altro bel video realizzato da Daniele Citelli nel Dicembre 2017 ritrae una delle bravissime artiste durante l’esecuzione di una delle opere meglio riuscite sulla serranda dello storico Ristorante La Pianta in Viale Affori

Raccontare la storia di Affori lungo un percorso museale a cielo aperto

Anna Maria Caracciolo racconta su facebook questo grande progetto:

Era un progetto-sogno che ho sempre desiderato realizzare! Raccontare la storia del nostro quartiere attraverso foto storiche dipinte sia sulle saracinesche che sui muri di Affori!
Ecco le opere che un team di giovani artisti da me selezionato ha realizzato. Sono orgogliosa di loro e di come hanno svolto il loro lavoro mettendoci tutta la passione e la loro disponibilità, anche con il freddo dei mesi invernali! Alcuni di loro sono di Affori.
Ognuno esprime la sua Arte riproducendo il soggetto scelto dal negoziante per la propria serranda. Una riproduzione il più possibile fedele e contestualizzata alla strada dove si trova l’esercizio. I soggetti riprodotti sono ripresi da foto storiche riguardanti non solo scorci di Affori ma anche le vecchie corti e i mestieri di una volta.
Grande interesse e partecipazione da parte degli esercenti che hanno sposato con gioia questo mio progetto ripagandomi per l’impegno che ho preso. Affori mi ha dato tanto! Il mio impegno per una causa giusta: quella di ridare al quartiere un po’ di luce, da tempo il quartiere appare spento!
L’interesse degli afforesi “più datati” (e mi sorprende felicemente anche dei giovani), si evince nel loro fermarsi a guardare ed apprezzare, segno per me e per gli artisti che stiamo procedendo sul binario giusto! Li ringrazio di cuore anche a nome di Alejandro, il primo a seguirmi in questo percorso. Un amico prezioso ed ottimo consigliere. Poi ci sono Gabriele, Sara, Walter, Arianna e Rita…

Articolo su Il Quotidiano le serrande di Affori diventano opere di arte
Articolo pubblicato su Il Quotidiano: le serrande di Affori diventano opere di arte

I benefici e le migliorie che la saracinesche dipinte hanno apportato al quartiere di Affori

  • Prima di tutto si è riusciti a valorizzare notevolmente il paesaggio urbano afforese che purtroppo da tempo risulta decisamente deturpato dalle orribili e incomprensibili scritte vandaliche presenti ovunque.
  • Le saracinesche dipinte rendono gradevole l’aspetto della via su cui si affacciano i negozi mettendo in maggiore evidenza l’attività commerciale che ne beneficia in ritorno di immagine richiamando l’attenzione dei passanti.
  • Inoltre si è reso piacevole per i pedoni e i residenti il passeggio serale o nei giorni festivi quando i negozi sono chiusi, offrendo così anche occasioni di incontro e di piacevoli scoperte delle nuove opere che man mano vengono realizzate.

Chiediamo ad Anna Caracciolo quali sono i suoi progetti per Affori:

Proseguo con le mie interviste ai personaggi “Afforesi doc” che vogliono raccontare il loro antico vissuto nel quartiere. Aneddoti, usi e costumi di un tempo a molti sconosciuti. Poi i bambini faranno la loro parte donando e raccogliendo i loro disegni su come vedono Affori e come la immaginano nel futuro. Di tutto questo sarà prossimamente fatta una mostra.
Non finirò mai di ringraziare colui che mi ha dato la possibilità di attingere al suo preziosissimo archivio storico fotografico attraverso i suoi libri e i suoi posts, il Sig. Luigi Ripamonti! Un uomo che ha sempre amato e continua ad amare la sua / nostra Affori con tutta l’anima. Diamo ad Affori ciò che si merita! Un quartiere con una storia fatta di persone importanti che hanno tracciato un percorso storico, un quartiere che ha sempre avuto un’anima nobile anche nella povertà! Storie di gente comune, storia di Affori, storia di periferia! Affori che non vogliamo perda completamente il suo fascino. Cercare di ricordare e far rispettare ciò che siamo stati. Insieme ci stiamo provando!
Grazie a tutti coloro che avranno la curiosità di venire a vedere la nostra Affori storica in mostra sulle serrande! Saranno i benvenuti!

Facciamo Affori sempre più bella

Le iniziative intraprese dai residenti del quartiere e i progetti avviati per rendere più bella e accogliente Affori

Decine di volontari ripuliscono i muri di Affori deturpati dalle scritte vandaliche

Gli Afforesi si sono rimboccati le maniche per ridipingere uno dei palazzi più belli di Viale Affori e la Scuola materna di Villa Litta. Dopo le devastazioni che Milano ha subito il Primo Maggio 2015, in occasione dell’apertura e inaugurazione di Expo, il Comune e l’Assessorato ai Lavori Pubblici hanno invitato la cittadinanza e le Associazioni…

Leggi l'articolo…

I Volontari ridipingono gli androni di Villa Litta e la scuola materna

Un altro tassello di Villa Litta ripulito dai cittadini Dopo le terribili devastazioni e pesantissime vandalizzazioni che Milano ha subito durante le manifestazioni per il Primo Maggio 2015 degenerate in atti di guerriglia urbana contro l’inaugurazione di Expo, il Comune di Milano, superato lo sgomento dei primi giorni, in risposta a tanta inaudita violenza, ha…

Leggi l'articolo…

Refettorio scolastico di via Iseo, i volontari cancellano nuovamente le tag vandaliche

Più volte imbrattato dagli assalti dei graffitari ma i cittadini non si arrendono Nell’Ottobre 2014, l’Associazione Nazionale Antigraffiti ha supportato alcuni cittadini residenti di Affori nel ripulire i muri esterni completamente ricoperti da scritte vandaliche e pastrocchi incomprensibili sui muri perimetrali del Refettorio scolastico sito tra le vie Iseo e Ivrea frequentato ogni giorno da…

Leggi l'articolo…

Afforesi e cittadini volontari difendono Villa Litta dagli imbratta muri

11 e 12 Settembre 2014: Associazione antigraffiti con decine di volontari e residenti ridipingono le facciate della seicentesca Villa Litta dopo anni di vandalizzazioni e imbrattamenti. Denunciano i vandali e adottano la Villa. I cittadini volontari ripuliscono Villa Litta imbrattata per anni dai vandali https://www.youtube.com/watch?v=CdWZAly7I7Q Nel settembre 2014 un piccolo esercito di cittadini e volontari…

Leggi l'articolo…

Tags e graffiti. Ripulito per l’ennesima volta il Refettorio scolastico di via Ivrea

Ennesimo assalto dei vandali graffitari sui muri del refettorio scolastico di via Ivrea angolo Iseo. Anche questa volta i cittadini volontari che monitorano il quartiere sono prontamente intervenuti per cancellare le scritte vandaliche e ridipingere i muri esterni. Di tasca propria hanno provveduto all’acquisto della vernice e del materiale necessario senza chiedere alcun contributo o…

Leggi l'articolo…

Posted in Facciamo bella Affori, Iniziative Eventi

Altri articoli suggeriti su MilanoAffori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.