Vai al contenuto

Certificati anagrafe nelle Edicole, Tabaccherie e Cartolibrerie di Milano

certificati anagrafici edicole comune milano

Oltre alle sedi degli uffici Anagrafe di Milano, puoi richiedere i certificati anagrafici in alcune edicole, Tabaccherie e cartolibrerie convenzionate di Milano. Ecco gli indirizzi in città e nel Municipio 9

Comune di Milano logo

Ad oggi sono oltre sessanta le attività commerciali convenzionate col Comune di Milano abilitate ad emettere certificati anagrafici per conto degli uffici Anagrafe comunali. Si tratta del Progetto “Sportelli di Quartiere”, una iniziativa nata nel maggio del 2020 allo scopo di ampliare e facilitare l’accessibilità per la cittadinanza ai servizi comunali che in quei mesi risultavano decisamente poco accessibili proprio a causa delle restrizioni imposte per la diffusione della pandemia di Covid. Nei soli primi tre mesi furono oltre 18mila i certificati anagrafici richiesti dai cittadini agli Sportelli di quartiere.

Al momento la convenzione del Comune di Milano è stata proposta e sottoscritta con alcune categorie di esercizi commerciali: son oltre sessanta tra Edicole, Cartolibrerie e Tabaccherie distribuite su tutto il territorio comunale.

L’Assessorato Servizi Civici e Generali ha predisposto una mappa web per facilitarvi nel trovare l’esatta posizione in città e un elenco con gli indirizzi e la tipologia commerciale suddivisi nei nove Municipi di Milano.

Cliccando questo link: sportelli-di-quartiere potete individuare tutti gli esercizi commerciali convenzionati, mentre per sapere quali certificati anagrafici potete richiedere cliccate quest’altro link: certificati anagrafici (costo di € 2,00 per ogni certificato rilasciato dagli sportelli di quartiere).

Quali certificati anagrafici si possono richiedere presso gli esercizi commerciali abilitati?

  • Contestuale (Nascita, Residenza, Cittadinanza, Esistenza In Vita)
  • Contestuale Aire
  • Contestuale e stato di famiglia
  • Cittadinanza, Convivenza di fatto
  • Esistenza in vita
  • Matrimonio
  • Morte
  • Nascita
  • Residenza
  • Stato di famiglia
  • Stato libero
  • Unione civile
  • Certificato di Contratto di Convivenza

Municipio 9: dove sono gli Sportelli di Quartiere abilitati a rilasciare i certificati anagrafici per conto del Comune di Milano

Questo elenco è aggiornato al Giugno 2022. Per verificare l’elenco completo di tutti gli esercizi commerciali di Milano aderenti a questo servizio vi consigliamo di visitare il sito dedicato con la mappa aggiornata di tutta la città di Milano.

QuartiereTipologia sportelloIndirizzo
AfforiEdicolaVia Fabriano 2
AfforiEdicolaVia Pellegrino Rossi 90
BovisascaEdicola centro commercialeVia Bovisasca 173
BovisascaTabaccheriaVia Litta Modigliani 7
BruzzanoTabaccheriaP.zza Giustino Fortunato 2A
BruzzanoTabaccheriaVia Antonio Oroboni 13
DerganoCartolibreriaVia Carlo Imbonati 58
DerganoTabaccheriaVia Carlo Imbonati 10
NiguardaTabaccheriaVia Val Maira 6
NiguardaTabaccheriaVia Graziano Imperatore 41
Quarto OggiaroTabaccheriaVia Arsia 7
Quarto OggiaroCartolibreriaVia Val Trompia 19
Quarto OggiaroCasa MMPiazzetta Capuana 7
Anagrafe sportelli quartiere nord Milano
Certificati Anagrafici: gli sportelli di quartiere attivi presso Tabaccherie, Cartolibrerie ed Edicole nel nord Milano

Sportelli digitali di Quartiere: un servizio sempre più comodo e vicino ai cittadini, esteso in tutti i quartieri di Milano

Partiti da metà maggio 2020, oggi sono oltre 60 gli “sportelli di quartiere” attivi a Milano abilitati al rilascio di certificati anagrafici e il servizio verrà ulteriormente esteso nei prossimi mesi in altre aree della città per poter offrire una copertura sempre più capillare e di prossimità in tutti i quartieri di Milano. Così ha spiegato l’assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano Roberta Cocco: “Accanto ai servizi digitali un’offerta sempre più capillare in tutti i Municipi”

Certificati anagrafe Milano Edicole SNAG convenzionate

Milano, 21 agosto 2020 – Continua a crescere il servizio di rilascio dei certificati anagrafici offerto dalle edicole milanesi, grazie alla convenzione firmata dal Comune di Milano, Snag – Sindacato provinciale autonomo giornalai, Si.Na.G.I. – Sindacato Nazionale Giornalai d’Italia e Confesercenti.

Dopo la partenza delle prime quindici edicole nel 14 maggio 2020, oggi sono oltre sessanta gli “sportelli di quartiere” a disposizione dei cittadini e il servizio continuerà ad espandersi ulteriormente. Una collaborazione che ha già fatto registrare numeri importanti: in soli tre mesi, infatti, sono stati 18.538 i certificati richiesti tra quelli disponibili, dal contestuale (che mette insieme nascita, residenza, cittadinanza ed esistenza in vita), ai certificati di matrimonio, nascita e residenza sino allo stato di famiglia.

“L’offerta è ormai sempre più capillare – commenta l’assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici, Roberta Cocco – ed è disponibile in tutti i municipi. I numeri dimostrano che la scelta fatta è vincente e già altre categorie di esercenti hanno mostrato il loro interesse. Le edicole sono un importantissimo presidio fisico che si affianca alla possibilità di scaricare in autonomia i propri certificati anagrafici sia sul portale istituzionale sia sull’app del Fascicolo del cittadino, la nuova applicazione mobile che ha già superato i 7mila download”.

Gli esercizi commerciali convenzionati possono rilasciare i certificati: Contestuale (Nascita, Residenza, Cittadinanza, Esistenza in vita), Contestuale AIRE, Contestuale e stato di famiglia, Cittadinanza, Convivenza di fatto, Esistenza in vita, Matrimonio, Morte, Nascita, Residenza, Stato di famiglia, Stato libero, Unione civile, Certificato di contratto di convivenza.

Oltre alle edicole, altri soggetti privati possono sottoscrivere la convenzione. I soggetti interessati possono presentare richiesta di adesione, preferibilmente tramite il sindacato, l’associazione o l’ordine professionale che li rappresenta, rispondendo all’avviso pubblico disponibile sul portale del Comune di Milano.

Dovranno garantire che ogni sede abbia almeno un operatore presente e la dotazione informatica necessaria con costi di allestimento e approvvigionamento a carico del gestore. Il personale sarà formato dal Comune di Milano e ogni operazione effettuata sarà tracciata nel dettaglio. La convenzione avrà durata quinquennale ma potrà essere revocata in qualsiasi momento sia dal gestore sia dall’Amministrazione comunale.

Scopri tutte le rivendite abilitatate sul sito del Comune di Milano: Certificati anagrafici nelle Edicole/Tabaccherie/Cartolibrerie

Testo e impaginazione di Ermes Cordaro

Centro sportivo Iseo, la rinascita dopo l’incendio del 2011: rugby, basket, pallavolo, nuoto e Arti marziali

Palaiseo Affori BebeVio accademy Ottobre 2021 foto Milanosport

Centro Sportivo Ripamonti di via Iseo ad Affori: Basket, pallavolo, Rugby, nuoto, calcio, Arti marziali… L’impianto sportivo comunale è gestito da MilanoSport, ha tre differenti edifici realizzati a partire dal 1930 e ampliato negli anni ’60 e ’70. L’incendio doloso del Palaiseo nel 2011 per mano del clan mafioso dei Flacchi. La ristrutturazione e la…

Continua a leggere >>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.