Abito ad Affori dall’Agosto del 2004 con la mia compagna Francesca, percui non siamo veri nativi afforesi. Sono nato a Milano e cresciuto nel “quartiere giardino” pensato e realizzato nel dopoguerra da Piero Bottoni, il QT8.

Come siamo finiti qui ad Affori? Per un puro caso del destino mentre cercavamo una casa nei quartieri della zona nove dove trasferirci a vivere.

Siamo rimasti così folgorati e affascinati dall’atmosfera di questo vecchio borgo con i tetti di tegole rosse e le case a ballatoio da cui possiamo godere di una splendida vista sulla cupola di Santa Giustina e il suo svettante campanile e godere il suono vero delle campane.

Il bellissimo Parco e la splendida Villa Litta Modignani,  i Sirenei, i mille negozi e le botteghe di cui è ricco il quartiere – tanto per citare solo alcune delle magnifiche ragioni per innamorarsi di Affori – hanno fatto sì che ce ne siamo affezionati  subito, anche per la serenità e la vivacità di questa parte della città con le sue innumerevoli Feste di quartiere e le molteplici iniziative culturali di qualità.

In questi anni abbiamo cercato di renderci utili al quartiere mettendo in campo alcune iniziative ambientali di volontariato per migliorare il decoro di Affori e cercare di contrastare il degrado che purtroppo rovina l’immagine e l’aspetto di questo antico borgo: facciate brutalmente imbrattate di scritte vandaliche e prati e aiuole spesso trascurate. Con semplici gesti e piccole azioni di volontariato che ci hanno permesso soprattutto di conoscere belle persone con cui condividere piacevoli momenti di amicizia e di socializzazione.

Perchè ho realizzato il sito MilanoAffori.it​

Per semplice diletto personale e senza alcuna pretesa giornalistica, da autodidatta. Ho voluto mettere in campo la passione per il web editing sperimentando e utilizzando gli strumenti di WordPress per creare un sito con cui promuovere e far scoprire il nostro quartiere di Affori.

MilanoAffori.it è aperto a chiunque voglia collaborare alla realizzazione di contenuti interessanti e curiosi e abbia piacere a integrare e completare i temi che riguardano il passato e il presente del quartiere.

Quindi, fatevi avanti… se vi divertite a scrivere semplici ma documentati racconti, resoconti, cronache oppure scattare belle foto e scovare immagini di archivio sulla Affori di oggi e di ieri, siete i benvenuti !!! Scrivimi a: ermes@milanoaffori.it

Affori ha bisogno del tuo aiuto

Dai una mano anche TU, partecipa alle iniziative,  attivati, proponi e coinvolgi i tuoi vicini di casa e della via dove abiti, prenditi cura di un piccolo angolo del quartiere per fare Affori ancora più bella…

MilanoAffori.it sostiene e promuove le iniziative per fare Affori più bella e vivibile​

Ecco alcune delle iniziative che abbiamo messo in campo o a cui abbiamo partecipato negli anni passati per cercare di contrastare fenomeni di vandalismo o per salvaguardare luoghi importanti come il gioiello seicentesco di Villa Litta Modignani o semplici spazi verdi che curiamo nei ritagli di tempo libero dedicando tempo, sudore e anche qualche soldino di tasca nostra. Maggiori dettagli verranno documentati negli articoli all’interno del sito dedicati al volontariato e cittadinanza attiva.

I nostri contatti:

Per qualsiasi ulteriore informazione potete scrivere via mail a: ermes@milanoaffori.it

Oppure sul profilo facebook: Ermes Cordaro Milano Affori

o le pagine: Preservare Villa Litta Modignani in Affori   e   Milano Affori